Select Page

Rwanda e Congo – Agosto 2014

Agosto 2014. Il viaggio programmato questo anno ci ha visti scegliere la meta partendo da un sogno di sempre: incontrare i gorilla di montagna. Nei mesi invernali abbiamo viaggiato sul web per cercare informazioni, notizie, consigli. E poi abbiamo deciso di fare il contrario.

Certo potevamo scegliere le strade più sicure, più facili e altrettanto valide per vivere questa esperienza organizzando il trek in territorio Rwandese o Ugandese ma dopo aver incrociato il sito del Virunga National Park abbiamo immediatamente capito che era importante andare in Congo. Nonostante tutto.

Per fortuna abbiamo ascoltato l’istinto e siamo stati premiati non solo dall’esperienza in sé, con gli splendidi e fieri gorilla di montagna e con la natura rigogliosa della foresta, ma anche da una esperienza umana e di vita che ci ha cambiati dentro. In soli quattro giorni.

Dopo dieci giorni a zonzo per il Rwanda, paese davvero meraviglioso in grande sviluppo che consigliamo a tutti, varchiamo a piedi la frontiera tra Gysengi e Goma ed entriamo in Congo.

Ci aspetta la jeep del parco, conosciamo Eric, il driver che ci porterà al Virunga. Le strade del Congo ci raccontano subito un’altra realtà. Polvere, buche, confusione, povertà, tensione, armi, esercito, camionette delle Nazioni Unite ovunque.

Passiamo dall’ufficio di Vianneh, che in Goma per il parco è stato l’ottimo tramite per l’organizzazione della nostra permanenza. Passiamo in periferia a prendere le due guardie armate del parco che ci devono scortare fino al Virunga ed usciamo dalla città.

Campi di lava nera e baracche, umanità in transito, colori, donne che trasportano pesi e bambini, uomini carichi di machete, fucili, zappe, fatiche…

Due ore di strada tra un check point dell’esercito ed un altro e siamo nel quartiere generale del parco, sempre tenuti in stretto contatto radio con i ranger. Su questa strada, ad aprile di quest’anno , hanno sparato in un’imboscata al direttore del Virunga, l’eccezionale Emmanuel De Merode, che per fortuna è sopravvissuto quasi miracolosamente alle ferite riportate ed è tornato immediatamente al comando dei ranger del parco.

Ingresso Virunga

Quattro giorni pieni al Virunga: il trek per incontrare i gorilla – la famiglia di Humba – il trek per incontrare una famiglia di scimpanzé, l’orphanage dei gorilla, l’incredibile esperienza con il team dei ranger che lavorano con i cani per contrastare il bracconaggio .  Congohounds- Virunga National Park – , le sere davanti al fuoco con Francesca, ingegnere forestale italiana africana di vita, il giovane ingegnere spagnolo, il meccanico belga, il direttore del parco di  Garamba, il pilota parigino del bimotore che l’ha portato fin qui, i ragazzi dello staff che gestiscono l’alloggiamento, il nostro incredibile driver Eric che ha saputo far passare una jeep su sentieri impossibili, le scimmie, gli uccelli, i fiori, i millepiedi, Alexis, il ranger che “J’aime beaucoup la forète”…..

Noi pensiamo che bisogna tornare. E torneremo. Per tutti: bisogna avere prima di tutto il coraggio di andare. Non è così difficile, davvero.  Venire qui e sostenere quella parte di umanità che ci fa sentire fieri di essere uomini. Insieme alla foresta che abbraccia e protegge Humba.

Fate uno sforzo. Facciamo uno sforzo.

Visit Virunga

Sito ufficiale del Parco Nazionale del Virunga

Virunga – Documentario vincitore del Festival Cinema Ambiente 2014 – Torino

Qui il diario di viaggio completo  qui la galleria fotografica, qui la Mappa e itinerario.

A proposito dell'autore

Lascia un commento

l tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Checkbox GDPR is required

*

I agree

Chi è Aguaplano?

Aguaplano non è una agenzia di viaggi, ma piuttosto un invito a viaggiare con noi e, per voi, un aiuto a viaggiare.

Aguaplano vi aiuterà da qui in poi a scoprire percorsi editi e inediti, vi accompagnerà con info, suggerimenti, indirizzi, trucchi e suggestioni. Tutte le nostre esperienze raccolte sul campo son qui al vostro servizio. Quelle che mancano le aggiungeremo!

Segui Aguaplano!

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
aguaplano logo senza scritta small - Rwanda e Congo - Agosto 2014

Hello Traveller!

Get your kicks on every route!

Join our mailing list to receive the latest news

and updates from us!

You have Successfully Subscribed!