Seleziona Pagina

Dalla Colombia a Panama – l’Arcipelago di San Blas!

2/5 settembre 2017

Parte la nostra avventura attraverso l’Arcipelago di San Blas che ci porterà via mare dalla Colombia a Panama. Da Capurganà raggiungiamo il paese ancora più minuscolo di Sapzurro con la barca. Qui ci passiamo la notte preparando gli zaini per i prossimi quattro giorni: uno zaino piccolo con poche cose che utilizzeremo tutti i giorni e lo zaino grande che viene rinchiuso in un sacco per proteggerlo dall’acqua durante le traversate e che rivedremo poi… scegliere è semplice. Praticamente nulla: una maglia, il costume, le cose del bagno…

 

Qui ci capita l’incontro con una povera anima derelitta, un cane in condizioni pietose, che ci lascia una ferita aperta.

Come a lui. Vi racconteremo…

La prima tappa ci vede fermi per circa due ore: la barca approda da Sapzurro al piccolo paese di Puerto Obaldia, primo avanposto panamense. I controlli della polizia e dei loro cani sui nostri bagagli sono minuziosi. Scarica tutto dalla barca, apri tutto, richiudi tutto… poi finalmente si riparte.

Da qui cominciano quattro giorni da sogno: barca, mari cristallini, isole deserte, villaggi di totale immersione nel territorio dei Kuna! Rimandiamo al diario che verrà tutti i racconti e dettagli.

Immersi nel paradiso… vi pensiamo!

A proposito dell'autore

Lascia un commento

l tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi è Aguaplano?

Ciao! Siamo Valeria e Sigfrido, abbiamo viaggiato insieme per quasi 20 anni visitando più di 65 Paesi.

Il nostro blog è in circolazione da più di dieci anni. Vogliamo aiutare le persone a scoprire nuove destinazioni e fornire informazioni, suggerimenti e consigli sui viaggi indipendenti. Parliamo italiano, inglese, spagnolo e francese. Seguici!

Ads