Seleziona Pagina

Perù – condanna confermata per l’ex presidente Fujimori

La Corte Suprema del Perù ha confermato la condanna a 25 anni di carcere per Alberto Fujimori, l’ex presidente. Fujimori è stato riconosciuto colpevole di violazione dei diritti umani commesse tra il 1990 e il 2000 durante il suo lungo mandato. La Corte ha riconosciuto la validità del processo di primo grado che definiva certa la responsabilità di Fujimori per i massacri di civili che gli “squadroni della morte” perpetrarono negli anni della sua presidenza e che stroncarono nel sangue la guerriglia del gruppo Sendero Luminoso in particolare. La sentenza di colpevolezza va ad aggiungersi alle precedenti che vedevano l’ex presidente condannato per varie violazioni tra cui peculato.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi è Aguaplano?

Ciao! Siamo Valeria e Sigfrido, abbiamo viaggiato insieme per quasi 20 anni visitando più di 65 Paesi.

Il nostro blog è in circolazione da più di dieci anni. Vogliamo aiutare le persone a scoprire nuove destinazioni e fornire informazioni, suggerimenti e consigli sui viaggi indipendenti. Parliamo italiano, inglese, spagnolo e francese. Seguici!